C’era una volta Telecafone


di | 10 Apr 2014

“Sono il cafone, sono il fratello di Berlusconi” canta Oscar Di Maio, ex direttore di Telecafone. La tv locale che ha lanciato Francesca Pascale. Oggi in un piccolo locale mette in scena una parodia dove interpreta il Cavaliere, accompagnato da una ragazza svaporata, con immancabile barboncino sottobraccio. Il reportage per Servizio Pubblico di Stefano Maria Bianchi.

Francesca Pascale: gli esordi in tv

Il racconto di Oscar Di Maio: "Francesca Pascale cercava il successo come tutte le altre venti ballerine di Telecafone. A Napoli non è molto amata". Un'altra ragazza che ha costruito la sua carriera a Telecafone è Marianna Montella: "Non penso che Francesca sia cambiata caratterialmente, siamo ancora due ragazze semplici ma non penso che tornerà a Fuorigrotta. Tutte all'epoca cercavamo di puntare in alto. Certo mi dispiace di aver perso i contatti con lei da quando è entrata in politica".