Emiliano in difesa di Renzi


di | 17 Apr 2014

"Il premier sta affrontando una situazione disperata". Michele Emiliano difende Renzi: "C'è chi vuole sfruttare la crisi fino in fondo chiamandola con il suo nome, evidenziandone tutte le contraddizioni e i drammi. E c'è chi invece tenta di creare ottimismo e anche io non so se quest'ultima sia la tattica giusta. Io normalmente divento ottimista quando constato delle situazioni positive".

Michele Emiliano difende Renzi

L'analisi del governatore: "L'euro obiettivamente ha dietro di sé politiche monetarie paurose. Una moneta unica può anche esserci. Quello che non può esserci è una politica monetaria che ha più paura dell'inflazione che della tragedia delle persone. Noi abbiamo più paura di aumentare la moneta circolante. E facciamo pagare il prezzo della sicurezza dei finanzieri all'economia. In Veneto hanno le loro ragioni. Sono persone che hanno sudato per il loro sviluppo economico dopo la catastrofe della guerra. Non vogliono rinunciarci. Non possono sentirsi dire che adesso l'unica cosa che si può fare è strizzarli. Certo sarebbe meglio non costruire dei carri armati in casa seppur artigianali".