Meli: “Berlusconi è finito, ma a Renzi serve vivo”


di | 10 Apr 2014

L'analisi di Maria Teresa Meli sul rapporto Berlusconi-Renzi. Il timore della giornalista è semplice e lineare. Non staremo offrendo al Cavaliere le luci della ribalta? La replica di Daniela Santanché non si fa attendere.

Il rapporto Berlusconi-Renzi

Maria Teresa Meli: "Alla fine della festa ancora parliamo di Berlusconi che secondo me non esiste più. Renzi ha scommesso su di lui sul fatto che in Parlamento conta un tot di voti. Dove andrà Renzi qualora Berlusconi non contasse più nulla in Parlamento? Parlando sempre di Berlusconi rischiamo di fare il gioco di Renzi". La replica della Santanchè: "Questo è lo stesso dibattito che sento da 15 anni. Mi stupisco perché i sondaggi non danno per morto politicamente Berlusconi. E non abbiamo ancora iniziato la campagna elettorale. Oggi che vi piaccia o meno abbiamo un Presidente del Consiglio nominato che ha cacciato uno dei suoi perché aveva un patto con Berlusconi".