Corrado Passera sulla riforma Fornero “Era necessaria”


di | 3 Apr 2014

Corrado Passera sulla riforma Fornero: "Era necessaria". L'ex ministro dello sviluppo economico del governo Monti a Servizio Pubblico.  "Io penso che la riforma delle pensioni sia stata fatta secondo quello che era necessario in quel momento per il nostro paese. È stata poi eseguita in alcune parti in maniera non adeguata. Ad esempio io fermerei l'età dell'anzianità. Arrivare a 42 anni per me è più che sufficiente".

Corrado Passera sulla riforma Fornero

"Difendo la riforma Fornero perché non dobbiamo dimenticarci la situazione del nostro paese a fine 2011. Tendiamo a valutare con gli occhi di oggi una situazione che ci stava scappando di mano. La collaborazione fra partiti, Parlamento e parti sociali in quel momento è stata un elemento di recupero di credibilità per il paese".