Renzi ai manager pubblici: “Chi ha avuto troppo restituisca”


di | 8 Apr 2014

Renzi ai manager pubblici. Il premier difende il tetto agli stipendi nel settore pubblico. "Non è demagogia, ma giustizia sociale. Negli ultimi anni c'è chi ha avuto troppo. Per esempio i manager pubblici che con il decreto del 18 di aprile non potranno prendere più di quello che prende il Presidente della Repubblica".

Renzi ai manager pubblici

"Quindi il limite è di 238 mila euro. Per chi lavora nel pubblico è una cifra più che sufficiente. Non è soltanto più del doppio di quello che prende il Presidente del Consiglio o il ministro dell'Economia, è soprattutto un elemento di limite che ci vuole. In questi anni abbiamo totalmente sforato questo limite".