Salvini: “Le forze dell’ordine arrestano solo in Veneto”


di | 3 Apr 2014

Matteo Salvini in difesa degli indipendentisti. Il segretario della Lega difende gli arrestati in Veneto. E si chiede come sia possibile come dopo due anni di inchieste ed investigazioni si sia arrivato all'arresto di 24 persone quasi in età anziana. "Mi sono letto le duecento pagine che hanno portato in galera queste persone. Non c'è niente!".

Matteo Salvini in difesa degli indipendentisti veneti

"Molte persone che sono state arrestate in Veneto non c'entrano nulla con la Lega ma io difendo la libertà di pensiero. Siamo a rischio regime. Due anni di indagini hanno portato al sequestro di  una ruspa taroccata e all'arresto di 24 persone che rischiano 15 anni di carcere. Io chiederò di andarli a trovare una per una".

Questione veneta

Pina Picierno sulla questione Veneta. La storia recente dell'Italia è densa di episodi terroristici e la deputata del Partito democratico si dice preoccupata ed attenta a non sottovalutare la situazione. "Lo Stato non sta sottovalutando la questione Veneta, forse Salvini lo sta facendo. Sono molto preoccupata perché in questo paese il terrorismo non è una leggenda, si è già verificato. Per questo prego la Lega di recuperare un minimo senso di responsabilità. Non voglio entrare nel merito dell'inchiesta giudiziaria. Abbiamo dei grandi magistrati e confidiamo in loro".