Evasione fiscale. Santanché contro Maltese


di | 10 Apr 2014

Si scaldano gli animi in studio sul tema dell'evasione fiscale. Daniela Santanché contro Curzio Maltese. "I governi di Berlusconi hanno sempre combattuto l'evasione, non si può dire il contrario come dice Maltese". La replica del giornalista: "Vent'anni fa l'evasione era più bassa. E io non ho governato negli ultimi vent'anni quindi sicuramente la colpa non è mia". E ancora la deputata forzista: "Non penso che l'evasione fiscale sia legata ai governi".

Il Patto fra Renzi e Berlusconi

Sul Patto del Nazareno Daniela Santanchè puntualizza i termini dell'accordo: "Tutti gli italiani a prescindere dalla loro appartenenza politica si augurano che questo Patto abbia successo. Gli accordi sono chiari e semplici. Sul Senato ad esempio ci sono tre punti fondamentali. Il Senato non può essere elettivo. Chi farà parte del Senato non dovrà percepire una lira. I senatori non potranno votare la fiducia e dare pareri vincolanti sulle materie economiche. Questo è il perimetro del Patto".