Santanché contro Renzi “È un pifferaio magico”


di | 10 Apr 2014

Daniela Santanché contro Matteo Renzi. Per la deputata di Forza Italia il premier è un pifferaio magico. Illude la gente e manca nelle riforme. Nel patto Berlusconi-Renzi si portano avanti riforme firmate centrodestra già nel 2006. Prima dell'attacco al Presidente del Consiglio la difesa del leader del centrodestra: "Il riconoscimento di una leadership non dipende sicuramente dall'età. Per quanto riguarda Berlusconi non dipende dalla questione giudiziaria. Il riconoscimento della leadership va oltre tutto questo. E io sono anche un po' basita perché ancora stasera facciamo un dibattito sulla fine di Berlusconi".

Daniela Santanché contro Matteo Renzi

"Per me Renzi è un pifferaio magico che suona una musica che può piacere anche a qualcuno dei nostri. Renzi usa anche degli ingredienti liberali ma poi confeziona una torta di sinistra perché lui è di quella parte. Sulle riforme di oggi se si riusciranno a fare io le vorrei rivendicare con orgoglio. La maggior parte delle riforme in discussione oggi noi le avevamo già fatte nel 2006 poi però gli italiani con il referendum hanno avuto una scelta diversa".