#Stai villa Serena: la copertina


di | 10 Apr 2014

Matteo Renzi al Vinitaly, il salone internazionale del vino. Renzi arriva a celebrare l’eccellenza del made in Italy che non conosce crisi, ma viene accolto dalla contestazione delle lavoratrici del tessile. Rischiano di perdere il posto in 200 e Renzi suggerisce: “Mandatemi una mail, vediamo che si può fare”. La protesta delle lavoratrici: "Noi non beneficeremo nemmeno degli 80 euro perché a luglio chiudiamo. È una beffa. I nostri titolari hanno sempre puntato sul made in Italy e non capiamo questa scelta di delocalizzare in Slovacchia".

Matteo Renzi al Vinitaly

Il racconto della frenetica visita del premier fra bicchieri e promesse, entusiasti “Punta alla serie A” e scettici: “È un ciarlatano, dice solo palle”.