Il tassista Lee nel bar dei romeni


di | 22 Mag 2014

Lee è un tassita londinese che vota per l’UKIP. Con il nostro Andrea Casadio si è fermato in un locale frequentato da immigrati dall’Europa dell’Est, finiti nel mirino di Farage con l’accusa di rubare il lavoro agli inglesi, ed è nato un vero e proprio scontro. “Noi lavoriamo meglio e si guadagna meno” si difendono “sono gli inglesi che non hanno voglia di lavorare: questo Paese l’abbiamo costruito noi”.