“L’acciaio è vita, non chiudete la Lucchini”


di | 1 Mag 2014

Sulla torre degli indiganti un operaio dell Lucchini di Piombino che racconta i progetti, ottanta, realizzati per sostituire l'altoforno. Ci sono quattro vie percorrbili, ma bloccate economicamente dal trattato di Nizza.