Coltivare marijuana: “Lo faccio per combattere le mafie”


di | 28 Mag 2014

Coltivare marijuana. Riceviamo e pubblichiamo questa testimonianza di un telespettatore che ha creato una coltivazione di marijuana dentro all'armadio di casa. "Solo per poter parlare di questa cosa devo nascondermi e non farmi vedere, altrimenti domani sarei perseguibili penalmente e mi ritroverei i carabinieri a casa. Credo che fumare marijuana e possedere delle piante in casa non sia un reato".

Coltivare marijuana

"Io coltivo la marijuana perché è il modo migliore per combattere le mafie, gli spacciatori e i giri miliardari che ci sono dietro. Proibirne la coltivazione è sbagliato ed economicamente dannoso. Legalizzandola si toglierebbero molti soldi alla criminalità organizzata". La testimonianza di un telespettatore.