Pontida: la Lega e il teorema della banana


di | 8 Mag 2014

Il reportage di Luca Bertazzoni da raduno della Lega a Pontida inizia con un militante che mangia una banana: “Tutti possono mangiare la banana, però te la devi comperare e ognuno deve mangiarsela a casa sua. Altrimenti ci sono troppe bucce e qualcuno si fa male”. Una giornata fra paura degli immigrati e voglia di frontiere invalicabili: “Bisogna sterilizzarli, ci invadono. Vengono qui col barcone e poi hanno lo smartphone da 500 euro”.