Quanto guadagnano i banchieri?


di | 1 Mag 2014

L'editoriale di Gianni Dragoni: quanto guadagnano i banchieri? "Le banche si lamentano perché Renzi ha aumentato di un miliardo le tasse sulle plusvalenze realizzate grazie alla rivalutazione delle quote nella Banca d’Italia. I dieci maggiori istituti bancari nei bilanci del 2013 hanno fatto pulizie, svalutazioni. E hanno così totalizzato perdite complessive per 22 miliardi di euro. Un forte peggioramento rispetto all'anno precedente quando il rosso era stato di un miliardo e ottocentocinquanta milioni".

Quanto guadagnano i banchieri?

"Attenzione agli stipendi dei banchieri. Secondo il sindacato UILCA l'anno scorso gli stipendi degli amministratori delegati delle undici principali banche sono aumentati del 16,8%. 19,2 milioni di euro lordi complessivi. In media ogni banchiere ha una busta paga pari a quella di 62 dipendenti. Il banchiere più pagato l'anno scorso è stato Enrico Cucchiani l'ex amministratore delegato di Banca Intesa Sanpaolo. Cucchiani è stato cacciato a fine settembre per contrasti con il presidente Giovanni Bazzoli e in pratica con tutta la banca. Cucchiani ha ricevuto 5,75 milioni di euro lordi. Oltre allo stipendio la banca gli ha versato anche 3,6 milioni di penale perché è stato licenziato prima del tempo".

Il caso Montepaschi

"Il Monte dei Paschi di Siena ha ricevuto l'aiuto pubblico dei Monti bond e l'Unione europea ha imposto il tetto di stipendio ai banchieri. Al massimo 500 mila euro l'anno. Lo stipendio dell'amministratore delegato Fabrizio Viola è stato così ridotto a 500 mila euro rispetto ai 3,5 milioni potenziali. La banca ha però riconosciuto a Viola un ulteriore importo transattivo di 1,2 milioni come se fosse un risarcimento. Così il tetto è stato aggirato".