I precari della cultura


di | 1 Mag 2014

Anna Rutiloni racconta l'esperienza di chi lavora nei Beni Culturali: precariato ai massimi livelli composto gente che lavora per vocazione con un altissimo livello di senso dello Stato.