Riforma del Senato. Il duello fra Renzi e Travaglio


di | 8 Mag 2014

Riforma del Senato. Marco Travaglio risponde a Matteo Renzi sui punti esposti dal Governo in merito a riforme e ammodernamenti istituzionali. Passando poi per i giudizi del premier su Stefano Rodotà.

Riforma del Senato

Marco Travaglio: "Non sono abituato a dire che va tutto male. Quando Grillo non si è seduto con lei al tavolo della riforma elettorale io dissi che aveva fatto bene a sedersi con Forza Italia perché al nostro paese serve una legge elettorale. E per dire questo mi sono beccato anche del renziano da Fassina. Però non sono d'accordo con la riforma del Senato. Dare dei professoroni a Rodotà e Zagrebelsky non è stata una grande idea. Era meglio discutere nel dettaglio per migliorare il più possibile la riforma".