Beppe Grillo sui brogli elettorali. Un video del 2006


di | 2 Giu 2014

Beppe Grillo sui brogli elettorali. Riceviamo la segnalazione dai nostri follower. Un video del 2006 in cui il comico denuncia presunti brogli elettorali di Berlusconi alle elezioni politiche. "Siamo andati a votare in quattro regioni. In Sardegna, Liguria, Puglia e Lazio si è sperimentato lo scrutinio elettronico".

Beppe Grillo sui brogli elettorali

"I dati stavano su una chiavetta USB, con tutte le informazioni su chi aveva votato" spiega l'attuale leader del M5S. "Ma questa chiavetta veniva portata via e inserita dentro a un altro computer a due isolati di distanza. Questi dati arrivavano direttamente ad Arcore. Questo è quello che è successo. L'operazione era sorvegliata da tre società. Una era coinvolta nei presunti brogli di George W. Bush in USA, un'altra era Telecom".