Borghezio: “Renzi non ha difeso Terni”


di | 23 Ott 2014

"Qui c'è un imputato che si chiama Europa. C'è stato un diktat, la questione di Terni si avviava a una soluzione, poi è intervenuta l'Europa". Borghezio affronta la questione TyssenKrupp e si scaglia contro il governo:"Se fossi stato Renzi una parolina in Europa in difesa dell'acciaio di Terni l'avrei detta. Sono l'ultimo fesso del Parlamento europeo ma avrei avuto la dignità nazionale di difendere Terni"." Quando è iniziata la crisi della Tyssen, 10 anni fa,  non c'era Renzi, ma c'era lei in Europa" risponde piccata la Bonafè. " Però è adesso che buttano via gli operai da Terni", chiude Borghezio