De Magistris e il paradosso del Comma 22


di | 2 Ott 2014

Sarà vero che De Magistris si è "inventato" le inchieste sui politici? Marco Travaglio ripercorre la vicenda professionale, politica e giudiziaria di Luigi De Magistris e del suo grande oppositore, Clemente Mastella, prima del loro faccia a faccia:"La condanna riguarda i tabulati di 8 deputati – tra cui Prodi, Mastella e Rutelli – usati senza chiedere l’autorizzazione della Camera. Ma, per farlo, uno avrebbe dovuto sapere che il tabulato corrispondeva al telefono di un deputato. E se il telefono è intestato alla Camera e lo usa un funzionario, un portaborse, o la moglie del deputato? Per usare i tabulati dei deputati devi quindi chiedere l'ok; ma per farlo devi sapere che il telefono lo usa il deputato, ma come fai a sapere che lo usa il deputato senza il tabulato? Comma 22: se vuoi essere esonerato dai voli di guerra devi dichiararti pazzo; ma chi non vuol fare i voli di guerra è sano, non pazzo; ergo è impossibile esser esonerati dai voli di guerra".