De Magistris contro Mastella “Lui decise di trasferirmi”


di | 2 Ott 2014

De Magistris contro Mastella. "I miei problemi sono iniziati quando ho indagato sulla politica. Invece quando mi occupavo di droga, estorsioni e criminalità organizzata ero considerato un buon magistrato. Se c'è stata una persona che mi ha fatto del male è stato l'allora Ministro della Giustizia Clemente Mastella che decise di trasferirmi".

De Magistris contro Mastella

Luigi De Magistris parla del suo trasferimento da Catanzaro a Napoli nell'ambito dell'inchiesta Why Not. Basta poco per accendere i toni in studio. "A trasferirlo è stato il CSM non io" risponde secco l'ex Ministro della Giustizia. Che poi continua: "Parla di te e di quello che non sei stato capace di fare. Per fortuna ci sono stati i giudici".