De Nicola: “Il determinismo? Presunzione fatale”

di | 9 Ott 2014

“Ammiro lo sforzo di dati fatto da Piketty, anche se non sono d’accordo su nulla. Il problema dell’Italia è che non cresce. Bastava risparmiare l’1% del PIL rispetto alla spesa pubblica e oggi avremmo avuto un debito in linea con la Germania”, l’economista Alessandro De Nicola commenta il libro di Thomas Piketty. “Quello che non mi convince per niente è il determinismo secondo cui si pensa che il PIL aumenterà dell’1% e le rendite del 4%. Non è sempre così. Il determinismo è una presunzione fatale.  In Italia infatti negli ultimi anni, con la crisi, c’è più uguaglianza”

Guarda Anche

Archivio THE ITALIAN JOB

“Le aziende non sono Onlus ma luoghi spietati”

“In questo Paese dove tutto è difficile, l’unica cosa facile è buttare voi in mezzo…


Volo vs Travaglio: “La legge su autoriciclaggio? Un godimento personale”

“Sono d’accordo con Marco Travaglio. E’ una legge che verrà fatta, perchè ci sono pressioni…


Nelle cucine di Mc Donald’s

A Modena decine di ragazzi sono in fila per il colloquio da Mc Donald’s. Ne…


Autoriciclaggio, che goduria!

“‘L’autoriciclaggio non è punibile quando il denaro, i beni o altre utilità’ – udite udite…


Vacchi: “Bisogna redistribuire la ricchezza con la patrimoniale”

“Alla Bettencourt nessuno le porta via un soldo ma tutti possono portare via il lavoro ai…


“Renzi? La Thatcher all’italiana”

2 ottobre, Renzi è in visita alla City. Cosa pensano di lui alla Guildhall di…


Piketty: “Tassare i super manager”

“Piketty lei propone ai super manager l’80% di tasse. Ma quando uno è così tartassato…


Vacchi: “Il passato sta mangiando il futuro”

“La ricchezza se vissuta in modo etico ha una funzione importante”, dice Vacchi parlando della…


Sara, licenziata dall’Apple: “Non sono differenti, mi hanno usato”

«Quando mi hanno offerto un contratto a tempo indeterminato, ho pensato: “ho vinto alla lotteria”»….


Piketty, l’alfiere della patrimoniale

“Bisogna aumentare le tasse sul patrimonio e abbassare quelle sul lavoro”: è questa la ricetta…


123

Fisk sul terrorismo: “Siamo noi i colpevoli”

La ricerca delle motivazioni degli attentati