Produttività e articolo 18. Cosa cambia tra investire in Italia o in Germania?


di | 23 Ott 2014

Thyssenkrupp, Produttività e Articolo 18. Partendo dal caso di Terni, Gianni Dragoni, analizza la produttività del tessuto industriale italiano, paragonandola a quella delle imprese tedesche. "Renzi vuole abolire l’articolo 18 dello statuto dei lavoratori. Che vale solo per le imprese con più di 15 dipendenti, per facilitare i licenziamenti e migliorare la produttività. Secondo il centro studi di Nomisma, se non si calcolano le imprese più piccole, il divario di produttività tra Italia e Germania si riduce a meno del 10%. E se si guarda solo alle aziende medie, quelle tra 50 e 249 addetti, la produttività italiana è addirittura più alta di quella tedesca. Fino al 27% in più le imprese che assumono lavoratori a tempo indeterminato".

Produttività e articolo 18

"In conclusione, le aziende più piccole sono meno produttive. E quelle medie e grandi, che hanno l'articolo 18, o hanno la stessa produttività o sono addirittura più produttive. Tirando le somme, chiediamo a Renzi: vuoi vedere che l'articolo 18 fa bene alla produttività?".