Grillo: “La mafia aveva una morale, ora è corrotta dalla finanza”


di | 30 Ott 2014

Beppe Grillo sul palco dello Sfiducia Day lancia dalla Sicilia il suo attacco sulla mafia: “Il concetto di mafia è cambiato molto. Èemigrata anche lei, ormai c’è rimasto poco, qualche pizzo, qualche sparatoria”. E rincara: “La mafia non metteva bombe nei musei e non scioglieva i bambini nell’acido. La mafia aveva una sua morale, ora non ha più niente, è stata corrotta dalla finanza. Tra un uomo d’affari e un mafioso non c’è alcuna differenza”. Solo una provocazione?