Paolo Putti: “I ragazzi contestano Grillo? Hanno fatto bene”


di | 16 Ott 2014

“Gli studenti hanno fatto bene a contestare Grillo”. Parla Paolo Putti, ex candidato sindaco del Movimento 5 Stelle a Genova. “Dobbiamo lavorare sulla consapevolezza dei giovani affinché capiscano se diciamo cavolate o meno”. E sulle scuse rivolte alla cittadinanza dice: “Non sono stato in grado di portare avanti il mio mandato. Dovevo costringere quest’aula a fare il bene della città e non l’ho fatto”.

"L'alluvione è colpa di tutti"

Parlano i ragazzi che a Genova hanno spalato fango per permettere alla città di tornare a vivere. Non è colpa del singolo individuo o della singola istituzione. Gabriele: "È colpa di tutti. Della maggioranza e dell'opposizione. In Parlamento ci sono tutti. Se è sempre colpa degli altri cosa ci sta a fare l'opposizione? Sempre lo stesso discorso, se tu sei in utile in Parlamento non andarci!". Stefano: "Sono d'accordo con Gabriele. Dobbiamo far capire a tutti che quando una persona agisce nel giusto bisogna farlo vedere".