Gabriele Zanier: “Io, insultato dagli attivisti M5S”


di | 16 Ott 2014

"Avevo passato 3 ore a spalare il fango poi ho visto Grillo, circondato dai giornalisti, che faceva propaganda elettorale e gli ho detto : "Beppe vieni a darci una mano", parla Gabriele Zanier, il ragazzo che ha contestato Beppe Grillo a Genova. "Mi sono sentito preso in giro perché non ha fatto niente per la sua città". Poi parla dell'attacco degli attivisti nei suoi confronti: "Mi sono ritrovato una gogna mediatica addosso sulla pagina Facebook di Grillo. Sono stato accusato di essere pagato dal PD"