“Su un autobus di Roma mi hanno chiamato ‘ebola’”: la storia di Fatumatà


di | 6 Nov 2014

Il racconto di Fatumatà Hawa Sompare, una ragazza che a Roma su un autobus è stata aggredita da alcuni ragazzi che le urlavano, tappandosi il naso: “Negraccia di merda, ebola”