Salvatore Buzzi: “Il traffico di droga? Rende meno degli immigrati”


di | 3 Dic 2014

In questa conversazione, registrata dai Ros di Roma, Salvatore Buzzi, una delle figure fondamentali dell'inchiesta, e Piera Chiaravalle. Ecco le nuove intercettazioni dello scandalo che sta travolgendo Roma, Mafia Capitale. "Tu hai idea di quanto ci guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende di meno"

Il business di Salvatore Buzzi

Al centro dell'inchiesta Mafia Capitale c'è il campo rom di Castel Romano, costato al comune di Roma 5,3 milioni di euro nel 2013. Un fiume di soldi dato a cooperative, associazioni e società partecipate dal Comune. Tra queste c'è la Eriches di Salvatore Buzzi: 1,9 milioni per il presidio del campo. Micaela Farrocco è andata a verificarne le condizioni. Cumuli di spazzatura, fogne esplose e impianti elettrici fuori uso. Davanti al campo, in un container, ancora "a lavoro" i dipendenti della Eriches, nonostante il loro capo sia in galera.

I soldi per il campo di Castel Romano

La docufiction di Servizio Pubblico. Nella prima parte della ricostruzione della telefonata tra Antonio Lucarelli, ex capo gabinetto di Alemanno, con Salvatore Buzzi, braccio destro di Carminati. Nella seconda parte i due rassicurano Luca Gramazio.