Caro Presidente, siamo pugili nudi sullo stesso ring


di | 15 Gen 2015

Michele Santoro firma il suo saluto al Presidente Napolitano: "Lei ci ha chiesto di scegliere, o con i rivoltosi o con la politica. Io, però, ho passato gran parte della mia vita a far capire a quelli intelligenti come lei che dalle contrapposizioni così nette non nasce nulla di buono".