Da vigilessa a Palazzo Chigi: chi è Antonella Manzione


di , | 15 Gen 2015

Antonella Manzione e Il “Giglio Magico”. È l’espressione che disegna la rete dei fedelissimi di Matteo Renzi. Una sorta di sottogoverno che occupa alcuni incarichi chiave fra governo e ministeri. Orientando o aprendo la strada alle volontà del premier. Fra loro ci sarebbe Antonella Manzione. Ex capo dei vigili di Firenze e oggi alla guida dell’ufficio affari legislativi di Palazzo Chigi.

Chi è Antonella Manzione?

Beppe Grillo la indica come autrice del “Salva Berlusconi”. Il contestatissimo comma al decreto legislativo uscito dal consiglio dei Ministri del 24 dicembre che avrebbe potuto riabilitare politicamente l’ex Cavaliere. I nostri inviati sono andati a trovarla a Forte dei Marmi. Il reportage di Stefano Maria Bianchi e Micaela Farrocco. Ai nostri microfoni dice: "Io sono un civil servant, non parlo con i giornalisti, lavoro e basta. Glielo dico per correttezza. Io cerco di aiutare il Presidente del Consiglio a realizzare il suo progetto, solo questo". E sul comma salva Berlusconi: "Ha risposto il Presidente del Consiglio, non devo aggiungere altro".