Landini contro Speranza: “Il governo è servo di Confindustria”


di | 22 Gen 2015

Si accende lo scontro tra Roberto Speranza e Maurizio Landini su Confindustria e l'operato del governo Renzi. Il deputato del Pad osserva. “Io riconosco la crisi dei partiti politici ma mi sarei aspettato dal segretario della Fiom qualche parola sulla crisi dei sindacati. Altrimenti bisogna dare ragione a Renzi quando dice io ci sto provando ma i sindacati cosa hanno fatto negli ultimi vent'anni?”.

Landini contro Confindustria e il Governo

“Non iniziamo a dire stronzate” – replica il segretario della Fiom – “sto facendo una battaglia per il ricambio nei sindacati. Voi state facendo quello che vi dice Confindustria. Un altro sindacato ma che rappresenta le imprese e non i lavoratori. Neanche Berlusconi era arrivato a tanto capisce? Se uno mi dà 80 euro e poi fa una legge che stabilisce che l'imprenditore mi può licenziare quando gli pare, c'è qualcosa che non torna”. Speranza ribatte accusando Landini di fare “propaganda imbarazzante”.