Una “compravendita” per il Quirinale?


di | 29 Gen 2015

Mentre ci si prepara all'elezione del nuovo Presidente della Repubblica, gira voce che Luca Lotti, il braccio destro di Renzi, si stia muovendo per far convergere i dissidenti del Movimento sul candidato del PD, per evitare sorprese al premier. Ma con quali promesse? Paola Bacchiddu prova a sondare diverse fonti per capire quali siano le manovre in atto nella corsa al Colle.