Marco Travaglio: “Renzi sembra Zelig il camaleonte”


di | 5 Feb 2015

Renzi sembra Zelig. Il dibattito in studio a Servizio Pubblico. L'uerodeputata del Partito Democratico Simona Bonafè: "Se oggi in Europa non parliamo più solo dell'ortodossia del rigore ma abbiamo cominciato a fare una battaglia per la crescita e gli investimenti è grazie a Renzi. La richiesta di Tsipras di ricontrattare il termine è legittima". Interviene la giornalista Barbara Palombelli: “Il governo italiano si rallegrava per Tsipras che non vuole ridare 40 miliardi all’Italia, dove l’Iva salirà presto al 25%”.

Renzi sembra Zelig

“Quello che ci lascia incuriositi” – chiosa Marco Travaglio – “è quante parti in commedia vuole giocare Renzi. Sembra Zelig”

Marco Travaglio contro Simona Bonafè

Il dibattito sul falso in bilancio e la legge anticorruzione. L'attacco del direttore de Il Fatto Quotidiano: "Se solo fosse vero che tornano il falso in bilancio e la legge anticorruzione. La tragedia nostra è che noi ci beviamo questi annunci ma c'è qualcosa di scritto? Hanno approvato qualcosa? è già sulla gazzetta ufficiale? In realtà non esiste un testo. Oggi i telegiornali hanno aperto dicendo che c'è un accordo tra il Ministro Orlando e il sottosegretario Costa. Questo accordo storico come Molotov Ribbentrop non ha prodotto nemmeno un testo. Stanno ancora scrivendo dopo due anni di melina. Per questo ho detto che è sospetta la cosa".