Caselli sulla lista Falciani : “Ecco perché in Italia ha fruttato solo 30 milioni”


di | 19 Feb 2015

Giancarlo Caselli sulla lista Falciani. L'ex magistrato della Procura di Torino intervistato da Walter Molino racconta l’incontro con Hervé Falciani. “La lista che ci consegnò era costituita solo da elenchi scheletrici, nomi e cifre. Quindi organizzammo un incontro con tutte le Procure d’Italia e andammo anche in Svizzera per avere maggiori informazioni. Qui però ci opposero il segreto bancario”.

Caselli sulla lista Falciani

Con l’evasione fiscale la Spagna è riuscita a recuperare 220 milioni di euro, la Francia 186, mentre l’Italia solo 30. Perché? “Noi siamo il terzo Paese al mondo dopo Messico e Turchia per evasione fiscale. Non abbiamo la stessa sensibilità sull'argomento. Noi abbiamo un'evasione fiscale calcolata in 120 miliardi all'anno. Vorrà ben dire qualcosa tutto questo. ”.