Santoro su Rai Way. Una dichiarazione d’amore di Renzi per B.


di | 26 Feb 2015

L'anteprima di Michele Santoro su Rai Way. "Dio salvi il fu Cavaliere Berlusconi. E non solo perché era un mondo più divertente quando Marysthell Polanco ballava sul tavolo con la parrucca della Boccassini. E ora invece c'è Maria Elena Boschi con la parrucca di Nilde Iotti. Senza un fidanzato, chiusa in casa da sola e sul tavolo ci stira solamente i vestiti. Dio salvi Berlusconi perché anche se non in possesso di tutte le sue facoltà riesce a stupirci comunque".

Michele Santoro su Rai Way

"A leggere i giornali avremmo potuto cominciare con la canzone della Rosina dammela dammela dammela. La Rosina sarebbe la Rai e il governo, e la cessione riguarderebbe le torri delle antenne Rai Way. Per la ragguardevole cifra di un miliardo e duecento rotti milioni di euro. Ma io che, a dire di Scalfari, conosco Berlusconi come Totò conosceva Peppino avrei dei dubbi sull'Opa della Rai. Perché mi sembra piuttosto una violenta dichiarazione d'amore nei confronti di Renzi".