Renzoni: “Berlusconi e Signorini hanno una sorpresa per Renzi?”


di | 12 Feb 2015

La sorpresa di Berlusconi e Signorini per Renzi. Nazareno Renzoni ha delle novità sul patto del Nazareno. “Berlusconi è furibondo”.  A quanto pare, l’ex cavaliere avrebbe dato un’indicazione precisa ai direttori delle sue reti e dei suoi giornali: picchiare duro su Renzi.

I retroscena di Renzoni

"Berlusconi ha chiamato tutti i direttori delle sue reti e dei suoi giornali ordinando di picchiare duro su Renzi. Deve apparire come uno inaffidabile. Il giorno dopo sul Giornale che fino a poco tempo fa titolava Forza Renzi, Matteo viene paragonato al Duca Valentino Borgia, un sanguinario. E la Panicucci manda un servizio sul paese affamato dal governo. Ma questo è soltanto l'inizio, infatti Berlusconi ha detto a Sallusti 'deve essere un crescendo'. Cosa voleva dire? Voleva dire un crescendo per ora solo politico, poi anche personale. Aspettiamo che la Cassazione si pronunci su Ruby e poi rimettiamo in piedi il metodo Boffo. Il Giornale oggi scalda i motori sul finanziere Davide Serra, primo finanziatore del Presidente del Consiglio. E i guadagni che Serra ha fatto dopo i provvedimenti del Governo sulle banche popolari. Ma quello che ci vuole è uno scandalo vero. Sallusti è tornato un idolo a corte. Pure la Pascale mentre lo vedeva menare duro nei talk show ha detto 'bravissimo Sandro, è sempre il migliore' ".