Corrado Passera: “L’Europa garantisce stabilità”


di | 26 Mar 2015

Corrado Passera, presidente di Italia Unica. "Tendiamo in Italia a trovare colpevoli esterni come l'Unione europea. Ma senza l'Europa non avremmo quel minimo di stabilità che oggi abbiamo. I colpevoli non sono solo esterni. In questo momento l’euro ci aiuta, i tassi di cambio sono favorevoli. Va bene lo sviluppo, ma dobbiamo tenere conto degli errori commessi e accumulati".

La ricetta di Corrado Passera

Noi abbiamo bisogno di molti investimenti. Altro che piano Juncker, servono mille miliardi sulle infrastrutture, istruzione e ricerca. Anche per noi il debito è sostenibile se cresciamo. I soldi ci sono per metter in moto la crescita. I soldi ci sono, come per pagare i debiti della pubblica amministrazione".

Passera: I soldi ci sono

"Basta usare dei bot per pagare le piccole e medie imprese che sono gli ultimi ad essere pagati. Questo deve essere il primo passo per far ripartire la crescita. Il secondo passo è ridurre le tasse sulle imprese che fanno investimenti. I soldi li troviamo riducendo i costi standard della pubblica amministrazione".