Un ministro coinvolto nello scandalo Cpl Concordia?


di | 9 Apr 2015

Alessandro De Angelis e Nazareno Renzoni hanno raccolto voci sul coinvolgimento di un ministro nello scandalo Cpl Concordia. Ma chi sarà? "La chiamano la retata finale di Mafia capitale e potrebbe coinvolgere un ministro di questo Governo. Pare che Buzzi e Odevaine, i due personaggi chiave dell'inchiesta, abbiano iniziato a collaborare. E se parlano Buzzi e Odevaine, i big del Partito Democratico sono nervosi. Temono una retata grossa, un centinaio tra indagati e arrestati già nei prossimi giorni".

Stavolta a chi tocca? Un ministro?

"Nel Transatlantico capitolino aleggia la domanda: e adesso a chi tocca? Poi c'è il Pd romano. Il commissario Orfini lo definisce in privato inquinato oltre la soglia di guardia. Ma chi è il ministro coinvolto? Come in un giallo ognuno cerca di scoprire il colpevole in anticipo".