Di Pietro: “Il Tribunale di Milano è un colabrodo”


di | 9 Apr 2015

Antonio Di Pietro sulla strage al tribunale di Milano. "Ho provato dolore. Il killer non so se è pazzo, a me pare una persona che ha voluto coscientemente fare quel che ha fatto. Provo anche sconcerto per l’ipocrisia di chi parla di falla. Lo sanno tutti che è un colabrodo. Basta un tesserino per entrare. E invece dovrebbe essere come un aeroporto".

Tribunale di Milano "Ci vorranno anni per renderlo sicuro"

L'analisi di Mauro Lusetti, presidente di Legacoop. "I fatti accaduti non hanno nulla a che vedere con la casualità. Era tutto premeditato. Per mettere in sicurezza il tribunale di Milano ci vorranno anni. Se non riusciamo a uscire da questa situazione, sarà sempre più drammatico. Agiamo sempre in emergenza".