“Una giornalista di Mattino 5 mi ha pagato per dire che guadagno 1000 euro al giorno rubando”


di | 22 Apr 2015

È l'8 aprile. Matteo Salvini è ospite a Mattino 5, contenitore mattutino della rete ammiraglia di Mediaset condotto da Federica Panicucci e Federico Novella. Nel corso della trasmissione va in onda l'intervista di una giornalista a una ragazza rom del campo di Castel Romano, che racconta di guadagnare fino a 1000 euro al giorno grazie a furti e rapine: "Se lavoro li faccio in un mese. Chissenefrega se rubiamo a una vecchietta, tanto lei puoi muore. Io mi prendo i soldi e sto a posto". "Bisognerebbe radere al suolo i campi rom" attacca Matteo Salvini commentando il servizio, prima di scatenare le polemiche in rete con un post su Facebook. Servizio Pubblico ha incontrato la ragazza protagonista di quel servizio che racconta alle nostre telecamere: "Siamo uscite dalla scuola a San Paolo, ci ha visto la giornalista e ci ha dato 20 euro per dire queste cose: che noi rubiamo 1000 euro al giorno, che la vecchietta deve morire. Perché l'ho fatto? Ero fumata e lei mi ha dato 20 euro". Dopo le polemiche scoppiate sui social Mattino 5 replica mandando in onda una parte inedita dell'intervista, dove la stessa autrice, Francesca Bastone, dubita delle cifre riferite dalla ragazza e in studio dichiara: "Sono accuse infamanti e gravissime, non c'è stata alcuna ricompensa in denaro". Un'anticipazione dall'intervista realizzata da Giulia Cerino, in onda giovedì alle 21.10 su La7 nel corso della puntata "Bombardiamoli!". Ospiti: Gad Lerner, Simona Bonafè, Edward Luttwak, Gianluigi Paragone Qui il servizio che ha scatenato le polemiche.