Expo: lo volevamo davvero così?

di | 25 Mag 2015

Alla vigilia dell’inaugurazione, Walter Molino ricostruisce i passaggi che hanno portato all’Esposizione Universale: dall’aggiudicazione del 2008 con il sogno di un progetto ecologista fino alla disperata corsa per la consegna, fra sprechi e ritardi. “Il disegno iniziale immaginava un grande orto planetario” denuncia Mattia Calise, consigliere comunale del M5S  “ma le tende leggerissime che dovevano coprire l’area sono diventate volumetrie in cemento armato”. Il risultato sono 250mila metri quadri di calcestruzzo e 70 mila tonnellate di acciaio. Un viaggio fra le cifre e le contraddizioni di un progetto nato male, con la decisione di acquistare da privati i terreni dove far sorgere Expo che ha contribuito ad accumulare un debito di 160 milioni di euro che resta sulle spalle degli italiani.

Guarda Anche

Archivio Expo 2015, ci siamo

Pisapia: “Escludo che ci sia stato un morto nei cantieri Expo”

Il sindaco di Milano Giuliano Pisapia: “Escludo che ci sia stato un morto nel cantiere…


Fedez #noexpo: “È protesta, non vandalismo”

Fedez è finito al centro delle polemiche per aver difeso le ragioni della protesta dei No…


Milano brucia

Nella zona di Cadorna, centinaia di black bloc armati di molotov e spranghe hanno spaccato…


Fassina: “Evitare il massimo ribasso e introdurre delle clausole sociali”

Stefano Fassina, deputato Pd ed esponente della minoranza dem: “Il lavoro nero è una piaga….


Storia di Klodian Elezi, vittima di Expo

Klodian Elezi aveva 21 anni, era albanese e lavorava al cantiere della Teem, la tangenziale…


No Expo: “Non siamo anacronistici, siamo ideologici”

Giulia Innocenzi dà voce ai manifestanti No Expo dal Parco Trenno di Milano: “Non siamo anacronistici,…


Giovani NoExpo: “È una promessa tradita, una colata di cemento”

In collegamento dal Parco Trenno di Milano, Giulia Innocenzi racconta le ragioni della protesta No…


Lavoratori di tutto il mondo, unitevi (per Expo)

Nell’area dell’Expo si lavora a ritmo serrato per completare le opere in tempo. Sono molti…


No Expo: uova, sassi e vernice contro la sede di Manpower

“Siamo la generazione che non lavora gratis per Expo. Stiamo subendo un attacco pesantissimo da…


NO EXPO, studenti in piazza a Milano

Circa 800 persone sfilano a Milano per la manifestazione No Expo organizzata da varie sigle…


12

Fisk sul terrorismo: “Siamo noi i colpevoli”

La ricerca delle motivazioni degli attentati