Vespa: “La sinistra quando va al governo diventa moderata”


di | 7 Mag 2015

Secondo il giornalista Bruno Vespa è naturale che quando la sinistra ottiene il potere diventi moderata. "Vale per Renzi, ma anche per altri prima di lui. Massimo D'Alema, ad esempio, è diventato presidente del Consiglio quando ha abbandonato le politiche di sinistra e ha preso la decisione di bombardare Sarajevo. Quando si sta al potere le cose cambiano. La visione diventa più ampia. Renzi, guardando a Tony Blair, ha fatto un partito di sinistra che guarda al di là della sinistra". E sull'operato del sindaco di Milano dice: "Io credo che Pisapia si sia comportato correttamente".

Vespa su Renzi

Con l'Italicum Renzi ha un potere assoluto, è il premier più potente della storia repubblicana". Poi fa un appello a Renzi: "Quando ti fai la barba pensa che sei l'uomo più potente d'Italia, non circondarti di persone che parlano solo toscano".