La copertina di Rosso di Sera. “A chi garba Renzi?”


di | 18 Giu 2015

La copertina di Rosso di Sera. Siamo a Firenze, la città che Matteo Renzi ha governato dal 2009 e al 2014, prima di diventare Presidente del Consiglio. Cosa pensano oggi i fiorentini del loro ex sindaco? Luca Bertazzoni è andato per le vie della città per scoprirlo. “Renzi? È uno tra i peggiori democristiani!”, attacca un negoziante che ha affisso sulla propria vetrina il cartello: “Dalla Leopolda alla mafiopoli crescente del ‘padrino’ di Rignano”.

La copertina: A chi garba Renzi?

Altri invece lo apprezzano: “A me mi garba Renzi. Ne vede di meglio?”. Tra critiche e lodi spunta la comicità di un fiorentino doc, Massimo Ceccherini: “Renzi si è impegnato di fare gli auguri di buone vacanze a tutti gli italiani e ha composto una canzone ispirandosi a 'E la chiamano estate' di Bruno Martino: ‘E la chiamano estate, quest’estate, senza soldi. Le vacanze al mare, per quest’anno, te le scordi’”.

Rosso di Sera

L’ultima puntata di Servizio Pubblico.  Live da largo Annigoni a Firenze. Tantissimi gli ospiti sul palco e soprattutto una grande festa per Servizio Pubblico. "Una rosa rossa e un impegno: non finisce qui", parola di Michele Santoro.