Tu scendi dalle stelle


di | 18 Dic 2015

Marco Travaglio racconta il senso religioso della destra italiana: dal Bunga-bunga al Family day fino al movimento Presepe Nord di Rozzano.  "Il terrorismo islamico è una cosa terribile. Però produce un effetto collaterale tragicomico e involontario: trasformare interi plotoni di miscredenti, atei, bestemmiatori, ladri, bigami puttanoni e puttanieri, libertini e impenitenti  in battaglioni di pie donne, orsoline  che diventano improvvisamente devote a Santa Romana Chiesa, alle madonne, ai Beati, ai Santi, ai crocifissi e soprattutto al presepe. L’evoluzione della specie del centro destra italiano che in pochi anni è passato con grande agilità  dalla difesa del bunga-bunga alla difesa del presepe, dalle cene eleganti alla mangiatoia di Betlemme, dalla pecorina alle pecorelle".