Berlusconi e Rutelli. Luttazzi: “Che abbiamo fatto di male?”


di | 2 Feb 2016

Daniele Luttazzi in un storico monologo satirico su Berlusconi e Rutelli. "Tutti si chiedono cosa farà Berlusconi quando avrà vinto le elezioni. Ma questa non è la domanda. La domanda è cosa farà Rutelli? Cosa abbiamo fatto per meritarci questo? Come siamo arrivati ad avere questi due idioti megalomani come candidati alla presidenza del Consiglio? Ho visto Berlusconi a Porta a Porta, io volevo guardarlo ma la mia televisione cambiava canale da sola, si rifiutava. Rutelli invece è insopportabile. Si sforza troppo di piacere e per questo che perderà. Rutelli desidera così tanto piacerti che se tu sei alto un metro e sessanta anche lui dice di essere alto così".

Daniele Luttazzi e l'editto Bulgaro

"Ho già avuto modo di dire che Santoro, Biagi e... come si chiama quello... Luttazzi, hanno fatto un uso della televisione pubblica, pagata con i soldi di tutti, criminoso. Credo sia un preciso dovere della nuova dirigenza Rai di non permettere più che questo avvenga". Le parole di Silvio Berlusconi.