Dario Fo: “Al ladro!”


di | 26 Mar 2016

Dario Fo in un estratto dell'intervento alla notte dell’Onestà. Un attacco frontale alla corruzione endemica della classe politica italiana.

Dario Fo: la notte dell'Onestà

"Fermatevi un attimo. Non trovate che questa sia una coincidenza a dir poco curiosa. Scoppia uno scandalo che sembra far vacillare tutta la casta ed ecco che scoppia un altro scandalo di pari livello. Sembra fatto quasi apposta per far dimenticare alla gente gli scandali precendenti. Uno scoppiare continuo di scandali, a ripetizione e sempre più spudorati. L'attenzione del pubblico si perde così in un grido generale di 'Al Ladro, al ladro'.