M5S Grillo: “Un politico che esorta a non votare commette un reato”


di | 29 Mar 2016

Beppe Grillo. Intervistato per il referendum sul nucleare e l'acqua pubblica si scaglia contro i politici astensionisti.

M5S contro l'invito all'astensione

"Per me, un politico che invita a non andare a votare, commette un reato. Puoi dire se voti si o voti no ma non puoi dire di non andare a votare". La posizione politica del M5S.