Soru condannato: tutto nasce da una nostra inchiesta


di | 6 Mag 2016

Soru condannato. La genesi della condanna di Renato Soru a 3 anni di reclusione per evasione fiscale nasce da una nostra vecchia inchiesta.

L'inchiesta sulle scatole cinesi

Indagando sul crack Eutelia, Corrado Formigli e Andrea Casadio seguono un complesso sistema di scatole cinesi fino a Londra. Qui incontrano un facilitatore, che offre soluzioni per "nascondere nomi e beni" al fisco. Però si fa scappare informazioni su un cliente che ha attirato l'attenzione dei pm. Il cliente era Tiscali, di cui l'europarlamentare Pd, Renato Soru è il patron. Il racconto del facilitatore che spiega come funziona il meccanismo di evasione fiscale. "Lo so che gli italiani sono sensibili alle tasse e alle società off shore. Noi mettiamo due prestanome, un direttore e un azionista. Così il suo nome sparisce del tutto. Questi prestanome agiscono per suo conto. Chiunque legga i documenti della società troverà questi nomi. Mai il suo. Qui seguiamo trenta aziende italiane. Lavoriamo anche per Tiscali. Abbiamo società italiane che possiedono case. Altre che hanno pacchetti azionari".