Ex narcos: “Arricchito con la droga, come lo Stato con alcool e fumo”


di | 13 Ott 2016

Ex Narcos. "Non so dire quanto abbia guadagnato dalla vendita dell'ecstasy, la pastiglia della felicità. So che sono arrivato perfino a regalare un Rolex a un parcheggiatore". Così un ex narcos, per la prima puntata di Italia di Michele Santoro, racconta a Francesca Fagnani il suo rapporto con la droga. Soldi facili e bella vita. Prima in Italia e poi il nuovo mercato in Spagna. Poi un'amara riflessione: "Ho guadagnato da queste sostanze, come ci guadagna lo Stato con alcool e tabacco che sono legalizzati. Ma io - dice l'ex narcos - almeno non prendo per il culo come fa lo Stato che ci mette il timbro dicendo che fanno male alla salute". L'altra faccia della medaglia, quella di chi con la droga ci vive e crea profitto.

Tutti ricchi (per una notte)

Una forte testimonianza del ex narcos nel reportage di Italia "Tutti ricchi (per una notte)". Il racconto di come gli italiani in vacanza nelle mete più gettonate cercano svago e divertimenti come appunto la droga che gira piuttosto facilmente in questi locali ed è soprattutto alla portata di tutti. Uno sballo di una notte dove tutto è concesso.