Italia, Lerner: “Gli immigrati accettano compensi più bassi”. Simonazzi: “Alla Bolognina non si parla più italiano”


di | 15 Dic 2016

Gad Lerner Italia: il giornalista e l'ex sindacalista Roberto Simonazzi si confrontano dopo la visione del reportage "La Botta" sul ruolo delle periferie. "Gli immigrati nelle fabbriche accettano compensi più bassi rispetto a quelli che accetterebbero gli italiani", dice Lerner. "Nel mio quartiere, la Bolognina non si parla più italiano", ammette Simonazzi. Che aggiunge: "Questo governo ipocrita fa entrare immigrati perché in Italia serve manovalanza a basso costo. "Alla Bolognina non si parla più italiano", continua l'ex sindacalista. "Ma il malcontento nasce per gli immigrati o per la mancanza di lavoro?" incalza il giornalista. Hai visto il reportage integrale "La Botta" a cura di Francesca Fagnani e Dina Lauricella? Rivedilo qui