Italia, ‘La botta’: rivedi il reportage integrale


di | 16 Dic 2016

Italia La Botta è la seconda tappa del viaggio del programma di Michele Santoro che si svolge tra le periferie romane di Ponte di Nona e Tor Bella Monaca, luoghi abbandonati dove si annida quella rabbia, frustrazione e rifiuto per le classi dirigenti che hanno portato in massa a votare “No” al referendum (quasi il 70% in questi quartieri). Una “botta”, come la “botta” che arriva dopo il primo tiro di cocaina. Il tema del reportage è come le periferie romane stiano prendendo sempre più le sembianze di quelle napoletane, con piazze di spaccio a cielo aperto e il traffico di droga come unico welfare per un intera popolazione lasciata fuori da tutto, dal lavoro, dall'istruzione, dalla vita. Aumento delle disuguaglianze, ascensore sociale bloccato, paura per la perdita di identità moltiplicata dalla paura dell’immigrazione di massa: è dalle ferite di questa città nella città – comuni in gran parte alle ragioni della vittoria di Trump negli Stati Uniti – e dal “ceto medio disagiato” che questo nuovo governo appena incaricato ripartirà?

Rivedi la puntata di Italia  qui.